Lun 24 Dicembre 9.00 -14.00 | Mart 25 e Merc 26 Dicembre Chiuso | Giov 27 e Ven 28 Dicembre 9.00 - 22.00 | Sab 29, Dom 30 e Lun 31 Dicembre 9.00 - 14.00 | Mar 1 Gennaio Chiuso | Merc 2, Giov 3, Ven 4 dalle 9.00 alle 22.00 | Sab 5 Gennaio 9.00 alle 14.00 | Dom 6 Gennaio Chiuso
02 93559483
Lunedì - Venerdì 8.30 - 22.30 | Sabato 9.00 - 18.00 | Domenica 9.00 - 14.00
Lun 24 Dicembre 9.00 -14.00 | Mart 25 e Merc 26 Dicembre Chiuso | Giov 27 e Ven 28 Dicembre 9.00 - 22.00 | Sab 29, Dom 30 e Lun 31 Dicembre 9.00 - 14.00 | Mar 1 Gennaio Chiuso | Merc 2, Giov 3, Ven 4 dalle 9.00 alle 22.00 | Sab 5 Gennaio 9.00 alle 14.00 | Dom 6 Gennaio Chiuso
02 93559483
Lunedì - Venerdì 8.30 - 22.30 | Sabato 9.00 - 18.00 | Domenica 9.00 - 14.00
Vorresti DIMAGRIRE ma (dopo aver visto la tua amica che si è rivolta al NUTRIZIONISTA, ma ora si ritrova con la PELLE MOSCIA) temi di fare la stessa fine?
Condividi questo articolo:
  • 11
  •  
  •  
  •  

Metti un Mi Piace!

Eccoti svelato cosa devi fare per NON avere anche tu una PELLE CADENTE e come DIMAGRIRE salvaguardando la tua SALUTE.

Quand’ è che la tu amica ti assilla maggiormente?

Esatto: quando deve dimagrire!
Ma aspetta… se ci pensi bene non è propriamente questo il peggio… si, è proprio quello che stai pensando 😉 .

Esatto: quando ci sono le feste… dopo quelle natalizie e con il presentarsi di quelle estive!

Nelle prime c’è il rimorso di quanto si è mangiato e si promette che inizierà ad andare in palestra (senza specificare in che anno); nelle seconde invece c’è l’ansia che incombe nell’avere un peso forma perfetto!

Sicuramente sono situazioni che ti sono capitate almeno una volta, giusto? 😉

E sono altrettanto sicuro che, tra i tuoi conoscenti, ci sia qualcuno che si è rivolto ad un nutrizionista…

Proprio come Anna, una mia amica.

Anna è la tipica ragazza che rispecchia quanto descritto sopra. Non riuscendo da sé a darsi una disciplina, bilanciando cibo e attività fisica, ha voluto rivolgersi ad un nutrizionista.

Se ha funzionato? Certo!
È dimagrita? Certo!
È soddisfatta? Mmm….

A dire il vero non è soddisfatta. Non è soddisfatta perché si ritrova ora con una pelle che pende, soprattutto proprio in quelle parti che voleva rassodate (glutei e seni): ha perso parecchi chili, solo che li ha persi in poco tempo e troppo velocemente, e questo è stato il risultato.

DIMAGRIRE = DIMINUZIONE PESO ?

DIMAGRIRE : diminuzione di peso in seguito alla diminuzione di massa grassa (nociva alla salute) con piccolo incremento della massa magra.

Più muscoli senza guadagnare peso = Dimagrire

PERDERE PESO : diminuzione di peso corporeo senza tener conto di cosa si va realmente a togliere. Chi perde peso, spesso l’unica cosa che perde sono liquidi e massa magra tant’è che il fisico risulterà sempre e comunque “flaccido e mollo” nonostante le circonferenze corporee si siano assottigliate.

Perdere peso senza perdere grasso = Ingrassare

Anna, secondo te cos’ha fatto?
È dimagrita o ha perso peso?
Esatto, ha perso peso!

Ecco perché si è ritrovata con chili in meno, ma con la pelle flaccida!

Visto che non è così piacevole da vedere, specie se accade ad una ragazza o a una donna di giovane età (cosa??? Stai dicendo che potrei avere già a vent’anni la pelle flaccida di mia nonna? Ebbene sì)

Voglio darti qualche consiglio su come evitare questo accada!
Prima però devi sapere che tutte le “diete” che ti promettono di perdere 5, 6 o più chili in un mese sono fatte apposta per farti ingrassare.

Già, perché perdere peso e non dimagrire significa ingrassare. Lo sapevi?

Diminuire le masse muscolari e disidratare i tessuti senza ridurre il grasso in eccesso, non può far altro che favorire il rapido acquisto dei chili persi.

Perdere peso senza perdere grasso porta inevitabilmente ad una riduzione del metabolismo basale. In pratica il vostro organismo si abituerà a bruciare sempre meno calorie.

Questo porta ad una perdita della massa complessiva, cioè in maniera indiscriminata senza necessariamente andare a colpire ciò che pensiamo noi, ovvero il grasso in eccesso.

Per colpire in modo più mirato il regime alimentare deve essere bilanciato. Si rischia altrimenti di andare ad intaccare pesantemente i muscoli; e ciò è l’opposto del nostro obiettivo in quanto il muscolo rientra nel compartimento della massa priva di grasso.

QUESTIONE BILANCIA: AIUTA A DIMAGRIRE?

Quante ansie ha provocato la tanto amata quanto odiata bilancia?

È come un posto di blocco: per quanto ti sia allenato non sai mai se hai tutto in regola… finchè non ti fermi, e aspetti che la lancetta si posizioni sul chilo più basso.

Il problema si amplifica se la bilancia, come spesso accade, si diverte ad aggiungere o togliere qualche chiletto. Chi ha infatti preso la cattiva abitudine di pesarsi più volte al giorno sa bene che il verdetto è sempre diverso.

Maledetta bilancia. Ma la Colpa è sempre sua? Non sempre.

Il peso può variare di 2-3 kg in più o in meno, in base a diversi fattori come ad esempio il grado d’idratazione, al tipo di alimenti ingeriti, all’esercizio fisico compiuto, al clima, al grado di stress, alle fasi del ciclo femminile.

Molto dipende anche dal momento della giornata in cui ci pesiamo: di mattina il peso è inferiore e nel corso della giornata tende ad aumentare, ma in realtà ciò che cambia è la composizione della massa corporea più che il peso. Tutto dipende dai liquidi che assumiamo sia sotto forma di alimenti che di bevande.

Cosa fare quindi?

La risposta sembra scontata, ma fidati che non lo è.

PESARSI… MA CON MODERAZIONE!

Quel check sulla bilancia deve servire giusto per tener monitorato il tuo peso e gli obiettivi che ci prefiggiamo. Quando sali sulla bilancia devi essere soddisfatto oppure avere fame di miglioramento per raggiungere i tuoi obiettivi: sono queste le uniche emozioni che puoi provare!

Le donne possiedono meno grasso rispetto gli uomini!

Questo dato di fatto dovrebbe darti un motivo in più per controllare di meno il tuo peso e, semmai, lasciare spazio sulla bilancia per il tuo compagno.

Il grasso essenziale è maggiore nelle donne per permetterle di affrontare la gravidanza e i cicli mestruali in sicurezza assicurando al corpo una giusta riserva energetica.

Questo perché una volta, quando ancora non c’erano industrie e le società erano molto meno evolute, c’era più carenza di cibo e di grassi per la popolazione, e la natura ha fatto sì che le donne potessero affrontare la gravidanza in sicurezza e poter permettere l’evoluzione della specie.

Questo è ancora utile nei paesi del terzo mondo dove c’è ancora oggi carenza di cibo.

Preferisci PERDERE PESO oppure UN BEL SEDERE?
ECCO COME FARE (per avere un sedere invidiabile)

Ci deve essere una buona correlazione tra attività sportiva e un’alimentazione corretta.

Questo è importante perchè porta a:

  • distribuzione più omogenea del grasso in eccesso
  • aumento del metabolismo corporeo
  • miglioramento dell’umore
  • regolazione dello stimolo della fame
  • dieta più “sopportabile” perché più ricca di calorie
  • maggiore benessere e vitalità
  • più efficienza nelle attività quotidiane
  • minor rischio di sviluppare alcune patologie (diabete, ipertensione, problemi cardio circolatori ed alcune forme tumorali)

– QUAL E’ L’ATTIVITA’ SPORTIVA PIU’ CONSIGLIATA?
Quella aerobica (ciclismo, jogging, corsa, sci di fondo ecc.)

– PER QUANTO?
Per almeno 35-40 minuti

– OGNI QUANTO?
Praticata almeno 3 volte alla settimana.

Per ottenere una figura più tonica e snella, si consiglia di associare qualche esercizio di tonificazione generale da eseguire nella parte iniziale dell’allenamento. In alternativa, sempre per modellare le tue forme, ti consiglio un allenamento di sovraccarico.

Quando proponiamo questo alle nostre clienti è diventata ormai scontata la seguente obiezione: tonificando, non è che poi divento grassa?

NO! … ma solo se ti alleni aumentando il substrato extra-muscolare.
Come?

  • eliminando la ritenzione idrica
  • allenando la massa muscolare in modo più soft
  • mantenere la massa muscolare sempre allenata

Questa è una parte molto delicata e fondamentale per il raggiungimento dei propri obiettivi. Informazioni con esercizi generici rischierebbero di peggiorare la tua situazione.

In questo caso è consigliabile una sceda tecnica personalizzata.

Noi di Elan Vital (la prima palestra in Italia che mette al vertice la salute) abbiamo ideato un test iniziale (Elan test) apposta per te che ti permetterà di conoscere meglio la tua situazione di partenza e che esercizi sono più adatti a te

Per prenotare un appuntamento scrivi a quest indirizzo: elantest@elanvital.it

Dimagrire, per noi di Elan vital, è una faccenda seria!
E per te?

 Dimagrire è un processo delicato che, come hai visto, richiede i suoi tempi se si vuole evitare pelli flaccide e danni al proprio metabolismo.

Qui ad Elan vital la salute è al vertice, per questo ci occupiamo della salute di ogni nostro cliente come se fosse la nostra. Non smetteremo mai di gridare che per stare in salute e avere un corpo invidiabile, la sola dieta finalizzata alla perdita di chili, non basta.

Nelle diete, molto spesso, c’è un eccessivo accanimento nei confronti del paziente da parte dello specialista (nutrizionista, dietologo ecc..). Per fargli ottenere il risultato che desidera, nel minor tempo possibile, si sottopone il corpo a sforzi e ritmi innaturali che possono provocare danni gravi.Vuoi sapere quale? Sicuro?

Ok, come vuoi…  un corpo in dieta inizia a prendere provvedimenti e ad adeguare il suo funzionamento nel seguente modo:

  • reagisce al periodo di “carestia” che gli sta vivendo
  • va a bruciare i grassi in modo casuale da qualsiasi parte del corpo
  • i primi ad essere bruciati non sono i grassi in eccesso, ma dai muscoli

Questo piano è vero che fa dimagrire, ma sta dimagrendo la muscolatura ed è il motivo per cui il corpo si sfalda e se interrompete la dieta riprendete chili in quantità superiore ai precedenti.

A parità di calorie perse, con una dieta di questo tipo vs una associata a dello sport, sono le stesse, ma gli esiti completamente diversi.

Noi di Elan Vital abbiniamo il regime alimentare con attività fisica preservando la massa magra.

Questo perché la salute è il nostro cavallo di battaglia, e ci sta molto a cuore non solo curare l’aspetto fisico dei nostri clienti, ma soprattutto il loro benessere ed entusiasmo nello stare in salute.

Se anche tu tieni alla tua salute e desideri una forma fisica che ti soddisfi di più contattaci per l’Elan test (https://www.elanvital.it/elantest/), una consulenza gratuita dove sarai seguito da un professionista che ti dirà tutte le principali informazioni che non sapevi su tuo corpo, e ti insegnerà come svolgere in modo sano degli esercizi di base.

Per maggiori informazioni scrivi a questo indirizzo email: elantest@elanvital.it

 

P.S. Elan Test è gratuito per i residenti nelle zone limitrofe a Lainate e, una volta svolto l’appuntamento, non è vincolante l’iscrizione in palestra.

P.P.S. Per rimanere aggiornato su come mettere al vertice la tua salute metti mi piace alla nostra pagina dove troverai contenuti sempre nuovi legati al benessere e al mondo fitness.

A presto e buon allenamento!

 

 

Riccardo Lo Presti

(direttore tecnico di Elan Vital, la prima palestra in Italia con al vertice la salute)


Metti un Mi Piace!

Condividi questo articolo:
  • 11
  •  
  •  
  •  

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *