Lun 24 Dicembre 9.00 -14.00 | Mart 25 e Merc 26 Dicembre Chiuso | Giov 27 e Ven 28 Dicembre 9.00 - 22.00 | Sab 29, Dom 30 e Lun 31 Dicembre 9.00 - 14.00 | Mar 1 Gennaio Chiuso | Merc 2, Giov 3, Ven 4 dalle 9.00 alle 22.00 | Sab 5 Gennaio 9.00 alle 14.00 | Dom 6 Gennaio Chiuso
02 93559483
Lunedì - Venerdì 8.30 - 22.30 | Sabato 9.00 - 18.00 | Domenica 9.00 - 14.00
Lun 24 Dicembre 9.00 -14.00 | Mart 25 e Merc 26 Dicembre Chiuso | Giov 27 e Ven 28 Dicembre 9.00 - 22.00 | Sab 29, Dom 30 e Lun 31 Dicembre 9.00 - 14.00 | Mar 1 Gennaio Chiuso | Merc 2, Giov 3, Ven 4 dalle 9.00 alle 22.00 | Sab 5 Gennaio 9.00 alle 14.00 | Dom 6 Gennaio Chiuso
02 93559483
Lunedì - Venerdì 8.30 - 22.30 | Sabato 9.00 - 18.00 | Domenica 9.00 - 14.00
I 5 modi per METTERE FINE ALLA RELAZIONE CON IL TUO DIVANO (ed evitare di diventare un pigro-panzone come HOMER)
Condividi questo articolo:
  • 26
  •  
  •  
  •  

Metti un Mi Piace!

Tranquillo/a: se anche tu stai pensando di mettere come SITUAZIONE SENTIMENTALE su Facebook “SPOSATA/O CON DIVANO” sarai sorpresa dal scoprire quante persone hanno avuto la tua stessa idea.

Allarme Ministero della Salute : ITALIANI, un popolo di PIGRONI (il 40% non ha MAI PRATICATO nessuno SPORT, e 4 su 10 ABBANDONA dopo essersi iscritto).

Ciao,

sono Riccardo Lo Presti, direttore tecnico del centro fitness Elan Vital (il primo centro con al vertice la salute).

Oggi ti scrivo perché mi sento di farti una confessione…

Svolgo questo lavoro da 30 anni e ogni giorno lo amo sempre di più. Tuttavia, anche fare il personal trainer nasconde le sue difficoltà.

Una di queste è l’essere visti sempre motivati e sereni, quando la verità è che anche noi alcune volte abbiamo emozioni non del tutto positive, nonostante ci occupiamo (non soltanto di guidare nel fare gli esercizi) di spronare le persone a tirare fuori il meglio sé per raggiungere gli obiettivi fisici che desiderano.

Se sei abituato a vedermi in qualche video, o in palestra, dubito che mi riconosceresti se fossi qui con me ora, mentre scrivo queste parole.

Oggi infatti è uno di quei giorni dove le emozioni negative hanno preso il posto dell’entusiasmo che mi caratterizza. Ti confesso quindi che, in particolare, ciò che mi suscita inquietudine è:

  • PREOCCUPAZIONE per la tua salute e per la tua speranza di vita, che secondo i ricercatori di Boston, si è ridotta di circa 10 anni
  • IMBARAZZATO nel constatare la dilagante pigrizia che c’è in Italia e (che secondo le statistiche) posiziona noi italiani ai primi posti nella classifica europea di coloro che non praticano alcun tipo di sport

Che noi italiani NON fossimo famosi per andare al lavoro ogni giorno in bici questo era noto anche senza l’Istat… quello che però, forse, non ti è noto sono i numeri relativi alla nostra sedentarietà.

Rimarrai S-B-I-G-O-T-T-I-T-O !
Sicuro di volerli sapere?

L’allarme del Ministero della Salute RIGUARDA ANCHE TE: ecco i dati ISTAT più preoccupanti :

  • Solo 1 bambino su 10 fa attività fisica in modo adeguato per la sua età e 1 bimbo su 2 guarda la televisione o gioca con i videogiochi per più di 3 ore al giorno
  • Il 40% degli italiani over 30 ammette di non aver mai svolto alcun tipo di attività fisica
  • 3 italiani su 10 sono in sovrappeso e l’11% soffre di obesità

Era quello che ti aspettavi? Probabilmente no!

Ora capisci perché sono preoccupato e, alla stesso tempo, imbarazzato?

In attesa che si scopra dove sia nascosto il SANTO GRAAL (per ottenere la vita eterna) posso svelarti i 3 SEGRETI per vivere 10 ANNI IN PIU’ (ma che funzioneranno solo se li userai per migliorare la tua vita e quella di coloro che ti stanno vicino)

La situazione riportata dall’Istat è grave, ma non irreparabile: CI SONO DELLE SOLUZIONI!

Attualmente la tua speranza di vita è di circa 85 anni, ma senza mantenere il tuo fisico allenato con qualche tipo di attività sportiva, si può abbassare di molto fino ad arrivare a 70 – 75 anni.

Ma come ti ho detto nulla è perduto, specie se sei nella fascia d’età che precede gli -anta.

Sei ancora in tempo per recuperare quei 10 anni che potresti perdere se continui a startene a poltrire sul divano (o a iscriverti in palestra per poi non andarci), ecco come:

1) MANGIA IN MODO SANO

– Sostieni le naturali capacità curative del tuo corpo assumendo una quantità sufficiente di proteine. Il corpo umano usa le proteine per creare nuove cellule. Questo significa che sono essenziali per consentire il ripristino dei tessuti danneggiati.

– Mantieni alto il tuo livello di energia assumendo un’ampia varietà di frutta e verdura. I frutti sono il prodotto dei fiori delle piante, mentre le verdure originano dai gambi, dalle foglie, dai germogli e dalle radici del mondo vegetale. Entrambi sono fonti eccellenti di vitamine e minerali di cui il corpo necessita per mantenersi a lungo in buona salute.

– Limita le quantità di grassi assunti. Il tuo corpo necessità di una limitata quantità di grassi per favorire l’assorbimento delle vitamine liposolubili, tenere sotto controllo le infiammazioni, coagulare il sangue e garantire una sana funzionalità cerebrale, ma un eccesso di grassi non è sano.

2) PRENDITI CURA DEL TUO CORPO

– Prepara il tuo corpo a vivere a lungo attraverso l’attività fisica. Il movimento apporta benefici fisici e mentali. L’attività fisica rinforza il corpo, ti aiuta a tenere sotto controllo il peso e migliora l’equilibrio e la coordinazione. Inoltre, consente il rilascio delle endorfine, sostanze chimiche responsabili del senso di rilassamento e benessere.

– Tenere una postura corretta. Stare ingobbiti invecchia, rovina la spina dorsale, il collo e le spalle, porta ad avere mal di testa, cervicale, problemi di circolazione, di digestione e di respirazione, artrite! Dunque cercate sempre di tenere la schiena dritta, di sedervi in maniera corretta, di fare un po’ di ginnastica, di yoga o di pilates.

– Sii tempestivo nell’identificare e trattare i problemi di salute. Saltare i controlli medici preventivi aumenta le probabilità di non riuscire a individuare una patologia per tempo. Ciò potrebbe portare a eventuali complicazioni e implicare cure più drastiche.

3) BENESSERE PSICOLOGICO

– Proteggi il tuo stato di benessere psicologico mantenendo dei rapporti personali sani. Amici e familiari apportano divertimento e relax quando le cose vanno bene e possono fornirti il sostegno e le distrazioni necessarie nei momenti difficili.

– Mantieni viva la passione per la vita attraverso gli hobby. I tuoi interessi ti motiveranno a guardare avanti, impedendoti al contempo di rimuginare sulle preoccupazioni.

– Trova il modo di rilassarti. Puoi scegliere di pianificare semplicemente un po’ di tempo libero o di dedicarti alla pratica di qualche tecnica di rilassamento. Nel secondo caso, il consiglio è quello di sperimentarne diverse per scoprire quale si addice meglio alle tue esigenze.

Se hai intorno ai 20 anni forse la cosa non ti preoccupa (ammettilo!) neanche più di tanto visto che si sta parlando di qualcosa di molto in là nel tempo, giusto?

Eppure immagino che, anche se giovane e giustamente impegnato a vivere i migliori anni della tua vita, sogni, un giorno, di sposarti, e magari di avere dei figli… li vedrai crescere, anche se adulti vorrai gioire ancora con loro dei loro successi, ma magari il tuo fisico non te lo permette perché 40 – 50 anni prima lo hai trascurato….

Come ti sentiresti se si verificasse ciò?

Allora… pensi che ne valga la pena fare dello sport ora, per vivere 10 anni in più poi e vedere i tuoi figli diventare adulti?

“Vorrei prendermi cura di me stesso, ma …. serie tv, il pranzo della nonna, aperitivi vari… come faccio con tutte queste distrazioni?”

ECCO 5 CONSIGLI PER VINCERE LE TENTAZIONI…

ALT! So cosa stai pensando “lo so già che lo sport è importante, ci provo ad iniziare ogni lunedì (ma della settimana successiva), mi iscrivo… ma per mille ragioni poi smetto”

  • Ho una famiglia/fidanzato
  • Studio/lavoro
  • Il tempo per me è poco e ammetto che quello che resta non ho proprio voglia di fare sport
  • Da quando ho scoperto Netflix mi sento legata al letto e non riesco a trovare la motivazione

Come iscriversi in palestra e NON BUTTARE I SOLDI (non andandoci più) e ottenere risultati fisici che desideri

1) Porta con te un compagno di allenamento

Avere un partner di allenamento è fondamentale, specialmente se tendi spesso a procrastinare e a saltare gli allenamenti; se non hai voglia tu di allenarti, magari sarà lui a darti il giusto incipit.

2) Stabilisci un traguardo e registra i tuoi progressi

Traccia un chiaro programma degli obiettivi che intendi portare a termine e inizia a segnare tutti i micro-step che hai raggiunto.
Iniziare a scrivere un diario di allenamento è un’ottima idea per motivarti.
Misura costantemente i tuoi progressi e pensa sempre all’obiettivo che ti sei imposto.
Ricordati di premiarti ogni volta che raggiungi il traguardo che hai stabilito, la gratificazione è fondamentale per auto-motivarsi.

3) Trova un motivo valido

Individua almeno una buona ragione per allenarti. Tutti ne hanno una. Qual è la tua? Vuoi essere sexy (o sano) come non mai? Vuoi vedere crescere i tuoi nipoti ed essere lì per loro anche quando avranno più di 20 anni? Vuoi entrare in quel paio di jeans che indossavi cinque anni fa? Hai una cotta per una bella ragazza al lavoro? Qual è il tuo obiettivo? Definiscilo. Concentrati su di esso.

4) Fai le cose progressivamente

Se vuoi andare in palestra ma non ti senti particolarmente motivato, vai in macchina fino a lì. Promettiti di tornare a casa qualora non avessi comunque voglia di allenarti dopo essere entrato. È infatti probabile che, una volta lì, non vorrai tornare indietro. Poi, promettiti che camminerai per soli 10 minuti sul tapis roulant, anche se la tua scheda di allenamento include molti altri esercizi. Spronarti gradualmente a fare una sola cosa in più, senza doverti prendere altri impegni, faciliterà di molto le cose. Prima che te ne renda conto, le endorfine avranno preso il sopravvento.

5) Affidati ad un professionista

Mettersi nelle mani di un professionista è spesso la scelta migliore.
Un Personal Trainer ti seguirà in ogni fase scongiurando quasi del tutto la possibilità di infortuni, e sarà in grado di tracciare un programma personalizzato per te, basato sugli obiettivi che desideri raggiungere.
Inoltre una componente da non dimenticare è che pagando un professionista sarai decisamente più incentivato a seguire regolarmente gli allenamenti per evitare di buttare i tuoi soldi.

Noi di Elan Vital creiamo un ambiente in palestra il più stimolante e arricchente possibile per permetterti di raggiungere i risultati che desideri proprio perché:

  • Ci teniamo alla salute dei nostri clienti
  • Per evitare che dopo essersi iscritti non tornino più e buttino i loro soldi

Proprio per questo non saresti mai abbandonato a te stesso, ma ci sarà sempre in sala un nostro professionista pronto a correggerti e a rispondere ai tuoi dubbi.

I nostri professionisti non hanno solo il compito di migliorare la tua salute, ma anche quello di motivarti e spronarti ricordando il motivo per cui stai facendo questa fatica.

La scelta non è facile… ti senti come Neo che si trova a scegliere la pillola blu o la pillola rossa offerta da Morpheus: da una parte la comodità, dall’altra la fatica… da una parte la tana del bianconiglio (con 10 anni di vita in più) e dall’altra un futuro come Homer Simpson…

Tu cosa scegli, Pillola BLU o Pillola ROSSA?

La scelta è tua, ma non sei solo come Neo… TU SEI PIU’ FORTUNATO!

Se decidi di prendere la pillola rossa potrai usufruire di qualcuno che condivida e ti accompagni nella fatica di raggiungere i tuoi risultati: la palestra e i professionisti a cui ti affidi.

Quando scegli una palestra valuta infatti come si rapportano con te, se sei visto come una macchina a cui spillare soldi per poi abbandonarti in sala pesi, o se ci tengono alla realizzazione dei tuoi obiettivi.

Per noi di Elan Vital ad essere importante non sono solo i risultati fisici, ma innanzitutto la salute dei nostri clienti.

Per questo se sceglierai la pillola rossa significa che condividi con noi l’importanza della salute, e per questo daremo il massimo per migliorare il tuo benessere.

Se anche tu sei tra quelli che hanno il coraggio di scoprire cosa c’è nella tana del bianconiglio contattaci per ELAN TEST che ti porterà a:

  • Avere un appuntamento di un’ora con un nostro professionista che ti seguirà individualmente
  • Ottenere una mappa completa della tua situazione fisica attraverso l’uso di strumenti specializzati
  • Delle indicazioni pratiche su degli esercizi che possono migliorare il tuo corpo e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi

In più…. questo appuntamento (dal valore di 97 EURO) sarà per te GRATUITO se vivi nelle zone limitrofe a Lainate!

N.B. Contattaci SOLO SE ANCHE PER TE LA SALUTE E’ IMPORTANTE!

ELANTest infatti NON è adatto a tutti. E’ SCONSIGLIATO se:

  • Preferisci Netflix al tuo benessere psico-fisico
  • Se non sei disposto ad impegnarti per migliorare la tua salute
  • Vedi la palestra come luogo per farti più bello o per ‘distruggerti’ prima dell’estate per recuperare tutto ciò che per pigrizia non hai fatto prima

Se invece condividi con me, e con tutto il centro Elan Vital, l’importanza per la salute, contattaci all’email: elantest@elanvital.it

P.S. Ti ricordo che Elan Test ha un valore di 97 euro, ma sarà gratis se vivi vicino a Lainate.
Prenotalo ora e fissa l’appuntamento scrivendoci all’indirizzo: elantest@elanvital.it

P.P.S. Per rimanere aggiornato su come mettere al vertice la tua salute metti mi piace alla nostra pagina Facebook dove troverai contenuti sempre nuovi legati al benessere e al mondo fitness.

Ci vediamo nel prossimo articolo sulla salute,

 

Riccardo Lo Presti

(Direttore tecnico del centro fitness Elan Vital)

 

 


Metti un Mi Piace!

Condividi questo articolo:
  • 26
  •  
  •  
  •  

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *